Registrati


Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Novembre news
11-18-2014, 08:40 PM
Messaggio: #1
Novembre news
Apro uno spazio di discussione sul forum,

in merito alle ultime news, descritte in dettaglio sul Blog, qui.
Ecco la lista sintetica degli aggiornamenti:

~ Scorporo Iva: Informativa durante la prenotazione online
~ Restringere l’accesso al pannello di controllo
~ Link per la conferma tramite carte di credito per Prenotazioni in attesa di conferma
~ Nuovi payment gateways: Banca Sella e PagSeguro
~ E’ tutto: cosa faremo poi?

Se ci sono domande, critiche, suggerimenti e qualsiasi genere di commento, non esitate!

yellow
At: http://wubook.net/
Blog: http://wong.it/
And zak: http://zak.wubook.net/
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-18-2014, 10:32 PM
Messaggio: #2
RE: Novembre news
Per quanto riguarda i voucher delle "Prenotazioni in attesa di conferma" verrà indicato il tempo entro il quale bisogna confermare..?
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-19-2014, 10:14 PM
Messaggio: #3
RE: Novembre news
Il secuiity layer e' un ottima cosa ....e' anche possibilein Zak ?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-20-2014, 12:35 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-20-2014 01:11 AM da RS019.)
Messaggio: #4
RE: Novembre news
salve, in merito allo scorporo dell'iva, visto che ho comunicato a tutti i portali che il nostro prezzo è comprensivo di iva al 10%, ora mi trovo ..naturalmente se attivo l'opzione dello scorporo dell'iva a non essere piu competitivo tra i prezzi degli ota e il mio booking online del mio sito web ufficiale, in quanto attivando l'opzione il prezzo del mio booking online è del 10% piu alto rispetto agli ota. Quindi potrei suggerire , sempre se possibile.....di fare esattamente il contrario se ho ben capito, cioè carichiamo il prezzo comprensivo dell'iva impostata, poi verrà pubblicato il prezzo senza iva al primo step, per poi il cliente la trova all'ultimo step come da voi individuata. grazie resto in attesa saluti roberto

grazie delle news…e in merito ai nuovi canali come piu volte ribadito anche di persona ..con orange e green… sarebbe opportuno si ...!!! attivare nuovi canali ma poter reperire la pagina di inserimento della struttura su questi nuovi canali...(anche se non è di vostra competenza il settore commerciale di un ota), altrimenti è inutile fare accordi tecnici con i vari ota se poi noi strutture non possiamo collegarci…!!! In questa cosa mi sono imbattuto più volte e molto spesso non trovando la pagina dell'inserimento della struttura e chiedendo ma non avendo risposta dagli ota, non ho potuto fare tutto il resto con wubook, con perdita di tempo, mia e da parte vostra in quanto è inutile fare accordi tecnici quando poi noi strutture non ci possiamo collegare..! saluti e grazie del vostro continuo impegno..!!
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-20-2014, 01:25 AM
Messaggio: #5
RE: Novembre news
Se vuoi lavorare con l'online reception al netto dell'iva ma con le OTa iva compresa , basta creare un piano virtuale collegato alla parity rate di wubook con un markup % +10% , lo colleghi alle ota e il gioco e' fatto.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-20-2014, 01:49 AM
Messaggio: #6
RE: Novembre news
si potrebbe fare...ma è preferibile che il cambiamento cioè al netto di iva sia opportuno inserirlo non solo sull online reception ma anche sulle ota....in maniera tale da non incorrere ad eventuali problematiche di parity rate.... con gli ota, altrimenti si rischia di incorrere in penali da parte degli ota stessi ...se si accorgono di questa cosa.... se non addirittura essere fuori dai loro canali..! Inoltre in questa maniera si è più competitivi nei confronti delle altre strutture nella stessa zona di vendita.
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-20-2014, 02:57 AM
Messaggio: #7
RE: Novembre news
ho settato con limitazioni accesso pannello di controllo.....ma praticamente si apre una finestra che mi chiede la password di sicurezza e a questo punto si vede tutto....

Come faccio ad accedere alla parte limitata del back office ?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-21-2014, 12:36 AM
Messaggio: #8
RE: Novembre news
Allora,

provo a risopndere a tutti: @CA001: non era stata considerata la possibilita' di includere nel voucher informazioni sul rifiuto automatico. Ho messo in lista tra le (scusate se lo ripeto sempre, ma e' per meglio dimensionare le cose) migliaia di richieste ricevute.

Per quanto riguarda il security layer: quando la password viene richiesta, dovete inserire la password che avete scelto durante l'abilitazione del security layer stesso. Anche su Zak questa funziona sara' pronta prestissimo!!

Per quanto riguarda l'IVA, il discorso si fa molto piu' complesso. Abbiamo fatto una prima analisi della situazione. C'e' una prima opzione che sembra fattibile a breve termine. Funziona cosi': i prezzi vengono scorporati *soltanto al primo step*, poi, nello step di conferma prenotazione, il voucher riporta i prezzi completi.

Diciamo quindi che potremmo sviluppare la funzionalita' di ScorporamentoIVA come semplice presentazione sul primo step. E qui soltanto.
Questo risultato, Roberto e Dario, potrebbe funzionare secondo voi?

Se non mi avete capito bene, fatemi sapere!

yellow
At: http://wubook.net/
Blog: http://wong.it/
And zak: http://zak.wubook.net/
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-21-2014, 01:01 AM
Messaggio: #9
RE: Novembre news
salve, secondo me non ha senso questo scorporamento iva al primo step, anche perché al cliente non interessa questa distinzione come consumatore finale ma interessa sapere quanto paga veramente la sua camera..! Anzi potrebbe essere controproducente in termini di chiarezza da parte di noi strutture creando dubbi sul prezzo da pagare ...durante i vari step. Non per presunzione ma solo per collaborazione e vi ringrazio di prendermi in considerazione, ma dopo vari anni di commerciale e di battaglie sui prezzi con le altre strutture di zona per accaparrarsi clienti e prenotazioni, sarebbe opportuno riprendere in mano tale situazione e lavorarci nuovamente perché è sicuramente un eccellente progetto che ci permette di avere più prenotazioni. Mi raccomando non lo abbandonate...!! Caro Yellow fai presente sempre che se ci deve essere uno scorporo d'iva ..ciò deve essere applicato non solo al booking online..ma anche agli ota..altrimenti se questi si accorgono di questa cosa non esiste più parity rate tra il booking online del nostro sito web ufficilae e gli ota ( ...anche se alla fine lo è ma non è chiaro...!) e quindi rischiamo da parte degli ota seri problemi in termini contrattuali...con eventuali penali o altro...! grazie rimango a disposizione..!
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-21-2014, 02:27 AM
Messaggio: #10
RE: Novembre news
Per quanto riguarda l'Iva su wubook&online reception: in questo momento ad esempio decido che il mio piano tariffario per il 2015 per la doppia parte da 60€ netto hotel.

scelgo l'opzione iva a parte su wubook e quindi automaticamente il prezzo finale si forma a 66,00€ .

Per tutta la clientela corporate, ditte, agenzie , ecc... con questa opzione non c'e' nessun problema in quanto la trattativa tra l' Hotel e queste Aziende sul prezzo della camera puo' pacificamente essere al netto dell'iva.

Per tutta la clientela finale , consumer , ecc, usando questa opzione dell'Iva all'ultimo Step era di fondamentale importanza avvisare che i prezzi esposti al primo step sono quelli netti, e ringrazio yellow per avere abilitato l'avviso verde " NOT INCLUDED 10%VAT" , tra l'altro chiedo eventualmente la versione in Italiano di quet'avviso.

Per le Ota con cui lavoro , alcune prevedono la possibilita' di indicare i prezzi al netto dell'Iva e poi l'aggiungono come wubook nella formazione della tariffa finale e queste Le collego con Woodoo in parity rate con il listino wubook.

Per le Ota che attualmente non supportano l'opzione "tariffa al netto dell'Iva" ad esempio bokking.com, basta creare un piano virtuale identico al piano wubook ma con mark up +10% , e la parity rate e salva.

I vantaggi di usare dei piani tariffari netti ad esempio sono quelli che se l'iva dovesse aumentare dal 10 al 13% i tuoi clienti sanno che la camera e' sempre venduta a 60,00€ e che l'aumento non dipende dall'Hotel.

In Francia , Germania , ed altri paesi europei + Usa e sud america , usano gia' cosi' mi pare.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)