Wubook Login Lost Password

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
2 Bonus Vacanza nella stessa prenotazione
#1
Buongiorno a tutti
Ho 3 ospiti in arrivo che hanno complessivamente 2 bonus da utilizzare. 
Oltre al banale spezzare la prenotazione in 2 prenotazioni di valore ridotto è possibile mantenere un'unica prenotazione ed emettere 2 fatture intestate a 2 differenti terzi non presenti durante il soggiorno? (i genitori di 2 degli ospiti)
#2
(08-01-2020, 07:47 PM)Matteo Ha scritto: Buongiorno a tutti
Ho 3 ospiti in arrivo che hanno complessivamente 2 bonus da utilizzare. 
Oltre al banale spezzare la prenotazione in 2 prenotazioni di valore ridotto è possibile mantenere un'unica prenotazione ed emettere 2 fatture intestate a 2 differenti terzi non presenti durante il soggiorno? (i genitori di 2 degli ospiti)
Occhio! Non intestare mai fatture a persone che non hanno soggiornato nella struttura:
1) potrebbero contestare l'addebito sulla carta e non avendo una ricevuta fiscale ti verrà stornato l'importo
2) controllo agenzia entrate attraverso alloggiati e le persone alle quali hai emesso la fattura non sono state notificate ergo bonus vacanze stornato
#3
(08-01-2020, 11:29 PM)IS055 Ha scritto:
(08-01-2020, 07:47 PM)Matteo Ha scritto: Buongiorno a tutti
Ho 3 ospiti in arrivo che hanno complessivamente 2 bonus da utilizzare. 
Oltre al banale spezzare la prenotazione in 2 prenotazioni di valore ridotto è possibile mantenere un'unica prenotazione ed emettere 2 fatture intestate a 2 differenti terzi non presenti durante il soggiorno? (i genitori di 2 degli ospiti)
Occhio! Non intestare mai fatture a persone che non hanno soggiornato nella struttura:
1) potrebbero contestare l'addebito sulla carta e non avendo una ricevuta fiscale ti verrà stornato l'importo
2) controllo agenzia entrate attraverso alloggiati e le persone alle quali hai emesso la fattura non sono state notificate ergo bonus vacanze stornato
Sei sicuro? Un genitore può tranquillamente far fare la vacanza al figlio. C'è una specifica nel regolamento in cui parla di "intestare la fattura a chi farà la dichiarazione" non a chi utilizza il bonus in quanto si prevede questo utilizzo.
Il punto 1 non è neppure da prendere in considerazione, il pagamento viene fatto "con la carta in mano" e questa non può essere di una persona terza. Pertanto il pagatore NON può non riconoscere il soggiorno, è questurato e la carta è la sua per forza".

Comunque sia la domanda era diversa non era "ditemi a chi fatturare" ma "ditemi se si possono usare 2 bonus su una sola prenotazione"

Matteo
#4
(08-02-2020, 05:18 PM)Matteo Ha scritto:
(08-01-2020, 11:29 PM)IS055 Ha scritto:
(08-01-2020, 07:47 PM)Matteo Ha scritto: Buongiorno a tutti
Ho 3 ospiti in arrivo che hanno complessivamente 2 bonus da utilizzare. 
Oltre al banale spezzare la prenotazione in 2 prenotazioni di valore ridotto è possibile mantenere un'unica prenotazione ed emettere 2 fatture intestate a 2 differenti terzi non presenti durante il soggiorno? (i genitori di 2 degli ospiti)
Occhio! Non intestare mai fatture a persone che non hanno soggiornato nella struttura:
1) potrebbero contestare l'addebito sulla carta e non avendo una ricevuta fiscale ti verrà stornato l'importo
2) controllo agenzia entrate attraverso alloggiati e le persone alle quali hai emesso la fattura non sono state notificate ergo bonus vacanze stornato
Sei sicuro? Un genitore può tranquillamente far fare la vacanza al figlio. C'è una specifica nel regolamento in cui parla di "intestare la fattura a chi farà la dichiarazione" non a chi utilizza il bonus in quanto si prevede questo utilizzo.
Il punto 1 non è neppure da prendere in considerazione, il pagamento viene fatto "con la carta in mano" e questa non può essere di una persona terza. Pertanto il pagatore NON può non riconoscere il soggiorno, è questurato e la carta è la sua per forza".

Comunque sia la domanda era diversa non era "ditemi a chi fatturare" ma "ditemi se si possono usare 2 bonus su una sola prenotazione"

Matteo
Informati meglio:nel momento in cui si fa la pratica per ottenere il bonus vacanze e tu vai ad inserire il codice, vedrai che il sistema dell'agenzia delle entrate accetta indifferentemente uno dei codici fiscali delle persone appartenenti al nucleo familiare. Mi spiego meglio: al codice del bonus sono agganciati più codici fiscali quanti sono i componenti il nucleo familiare. In questo modo tu emetterai la ricevuta alla persona che soggiorna e non a una persona terza che non ha soggiornato. Poi se tu vuoi emettere la ricevuta elettronica ad un terzo che non ha soggiornato e rischiare che il bonus ti venga stornato è un altra questione.
Riguardo la carta di credito mi spiego meglio e ti suggerisco di essere più accorto: se con l'importo del bonus vacanze il cliente non riesce a pagare tutta la vacanza e deve aggiungere una differenza, anche se paga con la sua carta di credito consegnandotela brevi manu, potrebbe, se figlio di buona mamma tornare a casa e contestare la transazione. Quando NEXI ti chiederà di fornire le prove del soggiorno del cliente che contesta la transazione, non vedendo alcuna ricevuta fiscale intestata a suo nome, con una manina lunga lunga entrerà nel tuo conto corrente e stornerà l'intero importo.   Ciao stammi bene
#5
Lato Zak e' possibile per una prenotazione fare due fatture intestate a due persone diverse. Nessun problema. 
A livello del bonus, mi sembrerebbe di poter dire che non ci sia problema, consigliamo pero' di confrontarvi sempre con i vostri
professionisti contabili.


cyan
#6
Grazie per la prima parte relativa ai codici fiscali agganciati, non avevo pensato a quella parte.
Continuo invece a ritenere non sensata la seconda altrimenti potrebbero essere contestate tutte le fatture intestate ad aziende e saldate con carta non business.
#7
(08-04-2020, 12:15 AM)Matteo Ha scritto: Grazie per la prima parte relativa ai codici fiscali agganciati, non avevo pensato a quella parte.
Continuo invece a ritenere non sensata la seconda altrimenti potrebbero essere contestate tutte le fatture intestate ad aziende e saldate con carta non business.
 Matteo, le uniche carte per le quali puoi dormire tranquillo sono quelle ad inserimento del pin. Per tutte le altre devi stare sempre in allerta e dare meno appigli possibili.
 NEXI se le pratiche non sono ben definite da sempre ragione al cliente che contesta.
  


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione:
2 Ospite(i)