Wubook Login Lost Password

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
POLITICHE DI CANCELLAZIONE COME BOOKING.COM
#1
Gentilissimi,
Credo si renda ormai necessario poter avere le stesse armi di booking.com per quel che concerne le politiche di cancellazione.

Booking.com mostra ormai la miglior tariffa alle migliori condizioni di cancellazione.

Anche se la NOT REFUNDABLE è la tariffa più bassa, Booking.com mostra la tariffa rimborsabile e la usa come termine di paragone con le altre strutture... Ciò significa che se se ho una tariffa not ref ad euro 50 e quella rimborsabile ad euro 70, booking.com mi farà uscire ad euro 70 tra le altre strutture.

Attualmente su booking c'è la possibilità di avere una sorta di calendario delle politiche di cancellazione da applicare allo stesso piano tariffario. Questa è infatti la soluzione migliore per essere sempre competitivi con le altre strutture senza complicarsi la vita.

Potreste rispondermi di creare 2 piani tariffari con cancellation policy diverse e chiudere il piano tariffario non voluto a seconda delle esigenze. Ma cosa accadrebbe su wubook per una query di ricerca a cavallo di due periodi, di cui uno e nel piano NOT REF e l'altro nel piano RIMBORSABILE? NON USCIREBBE ALCUN RISULTATO. Su booking.com invece si (il loro sistema mischia i piani tariffari).

INOLTRE non dovrei creare più piani tariffari che differiscono per la sola cancellation policy nel caso io voglia ad es. in bassa stagione una rimborsabile ad 1gg, in media stagione a 3 gg, poi a 7 gg e d infine non rimborsabile in alta stagione.

Vi do anche un sistema facile e veloce per rocedere. Da SYTAR dovreste dare la possibilita di applicare la cancellation policy X al piano tariffario Y per le date che vanno da a... oppure fleggando i singoli giorni del calendario.

Vi prego di prendere seriamente in considerazione l'ipotesi di fare questo upgrade perchè sarebbe davvero molto utile (io l'ho gia usato con altri softwares).

Fatemi sapere cosa ne pensate. Resto a disposizione per chiarimenti.
#2
Ciao GM065, booking dal 2019 ti assegna in automatico su alcune prenotazioni la ZERO RISCHI cito testualmente: " Questo programma è vantaggioso per tutti. Se un cliente cancella, Booking.com troverà una sostituzione o, nel caso non fosse possibile, si farà carico del pagamento per le date rimanenti ancora prenotabili.
Renderemo flessibili i termini di cancellazione più rigidi di alcune prenotazioni, in modo da attirare più potenziali ospiti offrendo loro maggiore flessibilità per la cancellazione. " in poche parole se hai una flessibile, lui la propone come cancellazione gratuita. Su quello che hai scritto non credo ( al momento non mi è mai capitato nemmeno sulle strutture che seguo ) che booking non faccia vedere la not ref…… anzi, booking deve vendere, e se la ricerca da parte del cliente viene fatta per prezzo crescente ovviamente nei risultati si vedrà prima l' offerta con il prezzo più basso che sia not ref o no. Volevo invece precisare che non ho gradito la mail di Daniele (aka white) dove ci porta all' attenzione del programma Genius di Booking, ritengo che queste info si debbano dare paragonandole con altre di diverse Ota e comunque che siano convenienti ai clienti di Wubook e non alle Ota (in questo caso Booking )
#3
(03-05-2020, 06:22 AM)SM199 Ha scritto: Ciao GM065, booking dal 2019 ti assegna in automatico su alcune prenotazioni la ZERO RISCHI cito testualmente: " Questo programma è vantaggioso per tutti. Se un cliente cancella, Booking.com troverà una sostituzione o, nel caso non fosse possibile, si farà carico del pagamento per le date rimanenti ancora prenotabili.
Renderemo flessibili i termini di cancellazione più rigidi di alcune prenotazioni, in modo da attirare più potenziali ospiti offrendo loro maggiore flessibilità per la cancellazione. " in poche parole se hai una flessibile, lui la propone come cancellazione gratuita. Su quello che hai scritto non credo ( al momento non mi è mai capitato nemmeno sulle strutture che seguo ) che booking non faccia vedere la not ref…… anzi, booking deve vendere, e se la ricerca da parte del cliente viene fatta per prezzo crescente ovviamente nei risultati si vedrà prima l' offerta con il prezzo più basso che sia not ref o no. Volevo invece precisare che non ho gradito la mail di Daniele (aka white) dove ci porta all' attenzione del programma Genius di Booking, ritengo che queste info si debbano dare paragonandole con altre di diverse Ota e comunque che siano convenienti ai clienti di Wubook e non alle Ota (in questo caso Booking )

Ciao SM199!

Grazie del feedback, mi fa piacere parlarne e mi dispiace tu non abbia apprezzato. Fammi dire subito che non si tratta di nessuna esclusiva. Vedrai che presto presenteremo le offerte di Expedia, Google, Airbnb ed altri ancora.

A testimonianza di questa volontá, ti linko il nostro blog inglese (in italiano ancora non abbiamo tradotto) con l'ultimo articolo su TripAdvisor e gli Sponsored Placements: https://en.wubook.net/blog/tripadvisor-s...advantage/ E come vedi, é sulla stessa linea..

Lasciami dire che poi, non sono daccordo sul fatto che sia conveniente solo ai portali, ma credo fortemente che sia di interesse di tutti e possa aumentare il volume delle prenotazioni ricevute. Sulla strategia di distribuzione associata poi, potremmo sicuramente aprire dibattito ma a me preme far passare il concetto che la distribuzione online non sia solo una mera connessione ai canali.

Vorrei poco a poco che si potesse ampliare la base di conoscenza al riguardo e che tutti i wubookers si possano beneficiare degli strumenti che reputino piú adatti a loro.

Peró SM199 sarebbe interessante fare una comparativa. Per esempio, parlando di Genius, se non erro Expedia ha il suo programma fedeltá, no? Dovrebbe chiamarsi Expedia Rewards se non sbaglio. Tu sai come funziona? vantaggi/svantaggi rispetto al Genius?
#4
Expedia rewards non è un programma come il genius (che da uno sconto sulla tariffa) ma un sistema di crediti che si "creano" mentre viaggi.
Fai un viaggio e spendi 100. Di questi 100 una parte (mi pare il 2 o il 3%) si trasforma in crediti che puoi utilizzare per il viaggio successivo a tutti gli effetti come se fossero euro. E' uno stimolo di tipologia completamente diversa dalla tariffa "imbecillus" di Booking.
La chiamo così in quanto viene data dopo 2 prenotazioni in 2 anni qualsiasi sia il valore. Quindi tutti sono genius e noi ci si rimette il 15%.
Expedia stessa ha un sistema similare che chiamano offerta Fenced Mod ma che è una tariffa contrattata con il proprio CAM.

M
#5
[quote='GM065' pid='12482' dateline='1583348075']
Gentilissimi,
Credo si renda ormai necessario poter avere le stesse armi di booking.com per quel che concerne le politiche di cancellazione.

Booking.com mostra ormai la miglior tariffa alle migliori condizioni di cancellazione.

Anche se la NOT REFUNDABLE è la tariffa più bassa, Booking.com mostra la tariffa rimborsabile e la usa come termine di paragone con le altre strutture... Ciò significa che se se ho una tariffa not ref ad euro 50 e quella rimborsabile ad euro 70, booking.com mi farà uscire ad euro 70 tra le altre strutture.

Attualmente su booking c'è la possibilità di avere una sorta di calendario delle politiche di cancellazione da applicare allo stesso piano tariffario. Questa è infatti la soluzione migliore per essere sempre competitivi con le altre strutture senza complicarsi la vita.

Potreste rispondermi di creare 2 piani tariffari con cancellation policy diverse e chiudere il piano tariffario non voluto a seconda delle esigenze. Ma cosa accadrebbe su wubook per una query di ricerca a cavallo di due periodi, di cui uno e nel piano NOT REF e l'altro nel piano RIMBORSABILE? NON USCIREBBE ALCUN RISULTATO. Su booking.com invece si (il loro sistema mischia i piani tariffari).

INOLTRE non dovrei creare più piani tariffari che differiscono per la sola cancellation policy nel caso io voglia ad es. in bassa stagione una rimborsabile ad 1gg, in media stagione a 3 gg, poi a 7 gg e d infine non rimborsabile in alta stagione.

Vi do anche un sistema facile e veloce per rocedere. Da SYTAR dovreste dare la possibilita di applicare la cancellation policy X al piano tariffario Y per le date che vanno da a... oppure fleggando i singoli giorni del calendario.

Vi prego di prendere seriamente in considerazione l'ipotesi di fare questo upgrade perchè sarebbe davvero molto utile (io l'ho gia usato con altri softwares).

Fatemi sapere cosa ne pensate. Resto a disposizione per chiarimenti.

Ciao rispondo su un nuovo post che faccio prima. In materia sono piuttosto ferrato essendo anche consulente a Booking.com in strategia oramai da anni, quindi sono fra quelli che valuta gli utilitari prima che vengano messi on line, con tutti i pro i contro.
Booking.com mostra la miglior tariffa giornalmente pescandola fra i tuoi piani tariffari.
Mi spiego meglio: Booking.com ha la capacità di far lavorare trasversalmente la ricerca della tariffa per cui su un soggiorno ad esempio di tre giorni, prenderà per ogni giorno la tariffa migliore e applicherà la clx policy più restrittiva a tutto il pacchetto.
Questo succederà sempre di più perchè l'utilitario è oramai implementato e testato.
Ne ho parlato con Yellow varie volte quindi Wubook ne è al corrente.
Per quanto riguarda la Zero RIschi non è così che funziona: Booking.com ti garantisce la vendita della tua camera dopo averla venduta una prima volta e in caso di cancellazione. SI tratta di un vuoto per pieno in piena regola, solamente che si attiva DOPO la prima prenotazione. Tutto ciò ti viene presentato come una grossa opportunità per la struttura ed in effetti lo è se la struttura non lavora sulla brand reputation. Come mai è semplice: Booking.com lascerà in vendita la tua camera liberata per un certo periodo che varia da area a area a seconda del pick up di default sul suo portale Booking.com. Quando la redemption date passa ovvero ci avviciniamo alla data di arrivo, Booking.com metterà in vendita la tua camera su un suo apposito portale e su altri portali che hanno un tempo di pick up corto per antonomasia. Mi dirai e allora? Allora è il prezzo perchè la tua camera sarà svenduta sempre più mentre ti avvicini alla data di arrivo e in secondo luogo il cliente non avrà una conferma immediata ma sarà sospeso in un limbo finoa che Booking.com non repuerà che altrimenti non può vendere la camera.
La reputazione del tuo brand ne viene molto compromessa perchè non sono offerte unbranded ma sei ben visibile con i tuoi dati. Diciamo un pò come chi ha pensato di fare clientela e pubblicità con i vari Groupon senza pensare che il segmento di mercato Groupon è un segmento che sfrutta solamente quelle offerte e difficilmente diventa cliente fedele, ma così facendo ha intaccato la propria reputation.
Veniamo a Genius: rewards, solo ed esclusivamente rewards valutabili in sconto. Un eccellente programma all'uscita ma che ha fatto un grosso errore (per le strutture) diventando troppo popolare per i parametri di accesso troppo bassi, tanto che oggi Booking.com è corso ai ripari e hai due livelli di Genius. E ricorda che la scontistica la paghi tu: Booking.com ha un mancato guadagno relativo esclusivamente della commissione sullo sconto. Peanuts. E guadagna clienti e li fidelizza.
Expedia applica lo stesso concetto ai packages, scontando la tariffa soggiorno per avere un miglior posizionamento, mentre il programma di fidelizzazione è il Reward come giustamente dice Matteo (Matteo con due prenotazioni sei primo livello, 10%, non secondo al 15%) ed ha un'altra filosofia. Idem per Fenced Mode, Matteo dice corretto.
In merito al Genius un consiglio da interno: se avete strutture su Booking.com andate rapidamente a vedere nei settaggi del programma Genius perchè di default vi fa aderire alla campagna di una settimana in cui danno lo sconto di primo livello a tutti i non Genius e se invece sei Genius primo livello ti danno lo sconto secondo livello.
E come ho detto prima, paga sempre la struttura per cui se non volete partecipare, cliccate per non accettare.
Buona serata
#6
Ciao LG,

Purtroppo anche 5 prenotazioni in 2 anni sono una cosa ridicola. I sistemi seri di fidelity hanno in genere 4 livelli di cui il promo da bonus "risibili" e poi salgono. Ma salgono con un numero di prenotazioni/pernotti serio.
Esempio: io sono GOLD (liv 3) su Hilton, sono 40 pernotti all'anno. Se non li faccio per 2 anni di fila torno al livello base.
Ho una filata di benefit (anche belli robustini) ma per quel brand sono una risorsa importante.
Booking ha creato la sagra dello sconto, praticamente il poltrone e sofà degli hotel (sconto del 50% in quel posto è fisso tutti i giorni).
Grazie al c@xxo, raddoppio i prezzi e ti faccio il 50% di sconto. Geniale!!

Dare il 15% a tutti vuol dire non darlo a nessuno (tariffe aumentate del 15% e via)
#7
(03-06-2020, 09:28 PM)Matteo Ha scritto: Ciao LG,

Purtroppo anche 5 prenotazioni in 2 anni sono una cosa ridicola. I sistemi seri di fidelity hanno in genere 4 livelli di cui il promo da bonus "risibili" e poi salgono. Ma salgono con un numero di prenotazioni/pernotti serio.
Esempio: io sono GOLD (liv 3) su Hilton, sono 40 pernotti all'anno. Se non li faccio per 2 anni di fila torno al livello base.
Ho una filata di benefit (anche belli robustini) ma per quel brand sono una risorsa importante.
Booking ha creato la sagra dello sconto, praticamente il poltrone e sofà degli hotel (sconto del 50% in quel posto è fisso tutti i giorni).
Grazie al c@xxo, raddoppio i prezzi e ti faccio il 50% di sconto. Geniale!!

Dare il 15% a tutti vuol dire non darlo a nessuno (tariffe aumentate del 15% e via)

Ti giuro che alla prossima riunione col bord a Amsterdam gli dico che sono i Poltrone e Sofà delle OTA e gli spiego perchè ahahahahah
#8
Registra la discussione e poi passamela (ovviamente criptando le voci).

Genius: 5 preno all'anno - 5%
Genius liv2 10 preno all'anno 5% sconto, upgrade su disponibilità
Genius 3: 15 preno anno, 15% sconto, upgrade su disponibilità, late check out su disponibilità, free breakfast.

Graduale e sensato, messo così per me potresti anche stakkarlo su tutto, ma ora come ora col 10/15% che comunque stacca su mobile + country + lastiminute + il cane del signore...
  


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)