Wubook Login Lost Password

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
problema tassa di soggiorno - giorni extra
#1
Buonasera,
chiedo una correzione per la tassa di soggiorno, altrimenti il calcolo risulta errato.
Mi spiego
Ho una prenotazione di un cliente che rimane 15 giorni, IN 30/06 e OUT 15/07.
Il calcolo della tassa di soggiorno dovrebbe attribuire il costo di una notte (€ 3,00) al mese di Giugno e 9 notti (€ 27,00) al mese di Luglio, lasciando la tassa a € 0,00 per le notti eccedenti le 10 notti. Attualmente il totale della tassa di soggiorno (€ 30,00) viene diviso per il numero di notti (15) e ad ogni giorno viene attribuito lo stesso importo (€2,00).
Risultato..al calcolo della tassa di soggiorno del mese di Giugno manca € 1,00.

Potete risolvere?

Grazie
Matteo
#2
Ciao Matteo,

purtroppo abbiamo fatto un'implementazione problematica che non ci consente di intervenire velocemente.
E' un problema gia' noto e segnalato e annotato e su cui vogliamo intervenire.
Ma forse occorreranno settimane :(

Non torniamo sui nostri passi perche' abbiamo pianificato alcuni sviluppi che riteniamo importanti,nello
specifico:

1. Mobile App dedicata per Zak, in modo che possiate lavorare bene in mobilita' (aprire zak dal browser,
ma piu' in generale l'utilizzo dei browser, sui dispositivi mobili non e' ergonomico)

2. Vogliamo introdurre il supporto a B.com, Expedia e AirBnb su Zak nativamente, senza la necessita'
di "mappare" wubook.

3. Sviluppare piani giornalieri e un Sytar Tool anche su Zak

4. Sviluppare le API (in modo che zak sia interfacciabile da sistemi terzi): infatti iniziamo ad avere richieste
in questo senso (spesso e volentieri per esigenze di domotica)

Fino a oggi abbiamo visto che l'imprecisione di cui parli e' in qualche modo tollerata dal pubblico.
Per questo volevamo tornarci successivamente a questi grandi step. Pero' rimaniamo in ascolto.
Se la situazione dovesse aggravarsi, nel senso che questo problema dovesse essere percepito con
urgenza, possiamo valutare di arrivarci prima.

Mi dispiace
#3
(07-06-2018, 10:25 PM)yellow Ha scritto: Ciao Matteo,

purtroppo abbiamo fatto un'implementazione problematica che non ci consente di intervenire velocemente.
E' un problema gia' noto e segnalato e annotato e su cui vogliamo intervenire.
Ma forse occorreranno settimane :(

Non torniamo sui nostri passi perche' abbiamo pianificato alcuni sviluppi che riteniamo importanti,nello
specifico:

1. Mobile App dedicata per Zak, in modo che possiate lavorare bene in mobilita' (aprire zak dal browser,
ma piu' in generale l'utilizzo dei browser, sui dispositivi mobili non e' ergonomico)

2. Vogliamo introdurre il supporto a B.com, Expedia e AirBnb su Zak nativamente, senza la necessita'
di "mappare" wubook.

3. Sviluppare piani giornalieri e un Sytar Tool anche su Zak

4. Sviluppare le API (in modo che zak sia interfacciabile da sistemi terzi): infatti iniziamo ad avere richieste
in questo senso (spesso e volentieri per esigenze di domotica)

Fino a oggi abbiamo visto che l'imprecisione di cui parli e' in qualche modo tollerata dal pubblico.
Per questo volevamo tornarci successivamente a questi grandi step. Pero' rimaniamo in ascolto.
Se la situazione dovesse aggravarsi, nel senso che questo problema dovesse essere percepito con
urgenza, possiamo valutare di arrivarci prima.

Mi dispiace
Grazie per la risposta,
precisa ed esauriente.

Effettivamente non è un problema molto grave, ma comunque è un errore.
Se un albergatore da per scontati i dati della tassa di soggiorno pensando che siano corretti, non facendo quindi ulteriori controlli, rischia di comunicare dati errati.
Essendo una cosa che funzionava bene sul Vecchi ZAK pensavo di ritrovarla corretta sulla nuova versione.

Detto ciò, spero che possiate sviluppare al meglio i punti che hai sopra elencato sperando che arriviate poi anche a correggere la Tassa di Soggiorno.
Importante è che sia nei vostri programmi, anche se non immediati.

Grazie
Matteo
#4
Buongiorno,

anche noi abbiamo spessissimo l'esigenza di intervenire sulla tassa di soggiorno. Capita spesso per esempio che l'azienda paghi la tassa solo per un ospite, anche quando l'occupancy è per due. Con il nuovo Zak, ma anche col vecchio, non è possibile dividere la tassa di più persone per una stessa stanza. Sarebbe molto importante poterlo fare. Dovremmo essere messi in grado di adattare le fatture/ricevute alle esigenze degli ospiti e nostre.

Un'altra cosa molto importante che vogliamo segnalare è che il nome dell'ospite non compare automaticamente in fattura se paga l'azienda. Questo comporta un'enorme perdita di tempo in quanto va inserito a mano (senza considerare il fatto che se ci dimentichiamo l'azienda poi chiede di annullarla e riemetterne una nuova)

Grazie, a presto,

Hotel Verdi
#5
allora,

per la city tax, ho descritto la situazione sopra.
Per includere il nome dell'ospite nelle fatture destinate alle aziende, ho segnato.
Questa credo possa essere risolta a breve.

Aggiornero'
  


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)