Registrati


Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Nuovo Zak: descrizione
03-08-2018, 07:45 AM
Messaggio: #1
Nuovo Zak: descrizione
Cari,

ecco un altro articolo sulla nuova versione di Zak. Su questo, piu' che dare istruzioni per l'uso, vorrei
descrivere il lavoro che abbiamo fatto, con l'obiettivo di chiarire al nostro pubblico che cosa possa
aspettarsi.

La nuova versione di Zak ha l'ambizione di essere *smart* (che cosa si intende? fra poco lo spiego),
*scalabile* (adatto anche a strutture con centianaia di camere) e *veloce*.

Voglio approfondire la parola *Smart* (lo so, un pochino inflazionata, ma adatta in questo caso).

Si tratta di una combinazione di tre caratteristiche: altissima flessibilita', profonda introspezione e
grande ricerca di usabilita'.

Con "altissima flessiblita'" intendo dire che Zak non si comporta mai rigidamente. Lo spiego con
qualche esempio: quando inserite un cliente, le uniche informazioni strettamente necessarie sono
nome, cognome e nazione. La stessa cosa accade durante la registrazione. Potete aggiornare la
scheda del cliente specificando e aggiungendo soltanto la citta' di residenza. Allo stesso modo,
quando inserite una prenotazione, non vi basta che specificare un cliente e una camera. Senza
la necessita' di specificare i prezzi. Non c'e' bisogno di pre-inserire dei listini prezzi. Non c'e'
bisogno di pre-inserire nulla, apparte le camere.

Per compensare questa flessibilita', Zak e' poi dotato di tanti rilevatori (introspezione). Se per
esempio avete attivato il plugin Alloggiati e qualche cliente non ha ancora le informazioni necessarie
per l'invio della schedina, vi ritroverete subito tutta una serie di notifiche che non solo vi informano, ma
vi propongono un link per la risoluzione. Con informazioni specifiche (a questo cliente manca il docuemnto,
a questo la residenza e cosi' via). Basta cliccare e risolvere, quando si e' pronti.

La stessa cosa avviene su altri fronti, come per esempio le segnalazioni di Overbooking, di prenotazioni
che si avvicinano e a cui non sono ancora state associate camere fisiche. Clienti che non sono arrivati.
Cancellazioni recenti. Un click: e arrivate direttamente a una zona dedicata per la gestione delle questioni.

In altre parole, vogliamo che Zak vi ricordi tutto il necessario e ve lo indichi, senza che dobbiate
tenere a mente le faccende. E, quando siete pronti per fare cio' che serve, proprovi un link per
farlo velocemente e facilmente (ricerca di usabilita').

Questi -in linea di massima- sono i principi alla base del nuovo Zak.

Quali sono i limiti piu' importanti, allo stato attuale?

1. Istat: non abbiamo ancora sviluppato tutti i driver, ma stiamo andandro velocemente
2. Listini prezzi: abbiamo una soluzione fantastica (dovete assolutamente provaere i frammenti e le Timeline),
ma servono ancora:
2.1 Listini prezzi a derivazione percentuale
2.2 Listini prezzi valutari (per cambio valuta)
2.3 Listini prezzi tabla-like (per chi vuole gestire con un dettaglio giornaliero)
3. Comunicazioni: come su Wubook (Au Revoir), vogliamo realizzare un modernisimo sistema
per le comunicazioni semi-ed-automatiche.
4. Statistiche: abbiamo una versione base, ma vogliamo arricchirla
5. Report City Tax

Anche a seconda dei tempi che dovremo dedicare al consolidamento, penso che queste funzionalita' saranno
sviluppate tutte nel giro di settimane. Forse 4, forse 5, forse 6. Magari 8. Ma niente tempi lenti. Velocita' (la
task piu' impegnativa, forse, e' quella dei prezzi tabla-like).

Un'altra cosa che vogliamo assolutamente fare e' quella di ascoltare tanto, tantissimo il pubblico.
Magari distillando un po, perche' nel lungo termine, tra le 12.000 idee, quelle piu' importanti potrebbero
essere:

1. Mobile APP multi livello (per essere utilizzata per esempio da chi fa le pulizie, che aggiusta i guasti, il direttore etc)
2. Payment gateway (per stornare cifre dalle carte dei clienti con un paio di click a condizioni economiche decenti).

Ma quella dei payment gateway, forse, la faremo abbastanza velocemente.

Doveste avere dubbi o domande, idee per lo sviluppo, considerazioni, critiche, non esitate!

yellow
At: http://wubook.net/
Blog: http://wong.it/
And zak: http://zak.wubook.net/
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-11-2018, 04:38 AM
Messaggio: #2
RE: Nuovo Zak: descrizione
Ciao , mi raccomando , allo stato attuale dell'arte il vecchio Zak e' perfettamente funzionante al 90% delle sue potenzialita'.

Secondo noi il nuovo Zak non puo' prescindere da tutte le funzionalita' del vecchio che noi giornalmente usiamo.... quindi la preghiera sarebbe : Nuovo Zak parte almeno con tutte le valide funzionalita' del vecchio , e poi noi possiamo usarlo per lavorare e darvi ulteriori indicazioni e .... voi cosi' fate gli sviluppi che piu' riterrete opportuni.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-16-2018, 01:28 AM
Messaggio: #3
RE: Nuovo Zak: descrizione
ciao Dario,

non ti preoccupare, arriveremo presto al 95% delle vecchie e +50% di nuove.
Spero che magari quel 5% delle vecchie sia compensato dal +50% delle nuove!!

yellow
At: http://wubook.net/
Blog: http://wong.it/
And zak: http://zak.wubook.net/
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)