Wubook Login Lost Password

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Tassa di soggiorno
#1
Ciao sono Daniele
ho bisogno di un aiuto per la configurazione corretta del calcolo della tassa di soggiorno.

Nel mio comune come in pochi altri, la tassa di soggiorno è pari al 6%.
Il calcolo deve essere effettuato sul solo costo della camera (con colazione se inclusa), al netto dell'IVA (questo vale per strutture con P.IVA. Per quelle con codice fiscale, o meglio NON imprenditoriali, è corretto il calcolo sul costo della camera)
Ad oggi il sistema effettua il calcolo del 6% senza scorporare l'IVA. Tutte le prenotazioni dirette hanno sempre bisogno di una modifica.

Si può fare qualcosa?

Grazie
Daniele
#2
Ciao Daniele,
siamo al lavoro, tra le altre cose, anche su questo.

Avrei una domanda: nel tuo caso il calcolo sull'importo al netto dell'iva vale per tutte le tue prenotazioni oppure
e' dipendente dall'ospite ?



cyan
#3
(06-17-2021, 08:31 PM)cyan Ha scritto: Ciao Daniele,
siamo al lavoro, tra le altre cose, anche su questo.

Avrei una domanda: nel tuo caso il calcolo sull'importo al netto dell'iva vale per tutte le tue prenotazioni oppure
e' dipendente dall'ospite ?



cyan

Vale per tutte le prenotazioni.
Si calcola sempre sul prezzo della camera e della colazione(se questa è inclusa).
Rimangono fuori dal calcolo gli extra.

Esempio

100.00 € di camera

20.00 € di extra

tassa di soggiorno: 100/1.1*0.06 = 5,45.

Ci sono poi le varie esenzione, come i minori, motivi di salute, pernottamenti superiori ai 5 giorni, ecc.

Ipotizzando che in questa camera ci siano 2 adulti ed 1 minorenne (meno di 18 anni), la tassa di soggiorno ha un ulteriore operazione da fare:

tassa di soggiorno / numero ospiti totali * numero ospiti paganti 

Ovvero:

5,45 / 3 * 2 = 3,64 (arrotondato alla seconda cifra dopo la virgola)

Come formula finale potreste considerare questa:

TOTALE CAMERA / 1.10(SCORPORO DELL'IVA) * 0.06 (PERCENTUALE DELLA TASSA DI SOGGIORNO IMPOSTATA) / TOTALE OSPITI * TOTALE OSPITI SENZA ESENZIONE.

Inoltre se voleste considerare anche l'esenzione che si verifica per i 5 giorni consecutivi, il calcolo è facile, se si può impostare un "SE logico":

Definiamo la formula di prima come TAX, quindi:

IF (NUMERO NOTTI > 5)
               TAX = TAX / NUMERO NOTTI * 5

Spero sia chiaro, nel caso rimango a disposizione.

Daniele
#4
Ciao Daniele,

stiamo scrivendo una nuova versione della tassa di soggiorno. Pero' credo che la dinamica che
descrivi non sia compatibile. Le tasse di soggiorno sono troppo variabili. Aspetterei comunque
la nuova versione, poi ci aggiorniamo!
#5
(06-21-2021, 06:03 PM)yellow Ha scritto: Ciao Daniele,

stiamo scrivendo una nuova versione della tassa di soggiorno. Pero' credo che la dinamica che
descrivi non sia compatibile. Le tasse di soggiorno sono troppo variabili. Aspetterei comunque
la nuova versione, poi ci aggiorniamo!

Ciao Yellow,
riprendo questa discussione perchè volevo avere dei chiarimenti.
Ho visto l'aggiornamento della tassa di soggiorno e mi stupisce che non sia stata impostata la possibilità di scorporare l'IVA dal calcolo. Comprendo che tutte le altre meccaniche siano molto complicate e non mi aspetto che siano automatizzabili. 
Per giunta ho visto che ora la tassa di soggiorno viene ricalcolata da ZAK e sovrascrive quella di Booking.com anche se lui la passa correttamente (Booking scorpora l'IVA se richiesto).

Ora quindi devo sistemare tutte le prenotazioni manualmente. Ogni prenotazione di ogni struttura.

Potete valutare di aggiungere questa funzione? In fin dei conti non credo di essere l'unico che chiede il calcolo della tassa di soggiorno in questo modo.

Daniele
#6
Ciao,

sull'iva e sulla ctax, chiedo e aggiorno next week
#7
Allora,

hai ragione: la city tax attualmente viene calcolata sul costo della camera lordo.

Stai tranquillo che mettiamo a posto prestissimo. L'unica complicazione del caso: potrebbe
essere necessario implementare le cose in maniera opzionale. Ma anche in questo caso non
dovremmo avere particolari probelmi e mi sento di dire che faremo velocemente.

Colgo l'occasione per dirvi che sulla city tax stiamo anche lavorando per implementare le
esenzioni in maniera automatica quando possibile (quelle per esempio relative all'eta').
#8
allora,

confermo intervento: d'ora in poi, le regole percentuali della City Tax agiranno sull'importo netto.
C'e' solo il porblema che dicevo: temo che la cosa possa andare di traverso ad altre strutture.

In questo caso, dovremo implementare un'opzione. E lo faremo.
Molti casi sono impossiblii da prevedere. Anche all'estero.

C'e' chi, in fattura, deve applicare l'iva sulla city tax, tanto per intenderci.
#9
(11-22-2021, 07:52 PM)yellow Ha scritto: allora,

confermo intervento: d'ora in poi, le regole percentuali della City Tax agiranno sull'importo netto.
C'e' solo il porblema che dicevo: temo che la cosa possa andare di traverso ad altre strutture.

In questo caso, dovremo implementare un'opzione. E lo faremo.
Molti casi sono impossiblii da prevedere. Anche all'estero.

C'e' chi, in fattura, deve applicare l'iva sulla city tax, tanto per intenderci.

Ciao Yellow
grazie della rapida risposta ed intervento. 

Sicuramente la tassa di soggiorno è un grande dilemma dato che ogni comune può fare quello che vuole. Quanto meno in Italia la tassa di soggiorno è esente dall'IVA per tutti quelli che fanno attività con P.IVA.

Grazie per aver risolto il problema.
Daniele
  


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)