Registrati


Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Modifiche prenotazioni OTA
05-01-2019, 04:31 AM
Messaggio: #1
Modifiche prenotazioni OTA
Salve, ho inviato a Help una nota per avvisare di una cosa estremamente grave dal mio punto di vista: se un cliente prenota una tipologia di camera o di appartamento e successivamente decide di cambiare tipologia, la comunicazione viene fatta dalla OTA a Wubook ma questo non aggiorna Zak. Quindi il vostro inventory è sbagliato perchè il cliente ha prenotato una tipologia e Zak ve ne mostra un'altra. Avete idea degli overbooking di tipologia che questo crea?
Mi viene risposto che "Questo per lasciare a te la libertà di spostare nel Planner le prenotazioni nelle varie camere fisiche come preferisci" e che si riceve solamente un messaggio per email.
Operativamente parlando lo spostare nel planner le camere come preferisco può anche essere giusto, solo se si parla di medesima tipologia, altrimenti non ha assolutamente un senso.
Zak dovrebbe aggiornare la tipologia e mandare un messaggio per email, questo era quello di cui era stato discusso su questo forum, non lasciare un inventory errato. O mi sbaglio?
Vorrei il parere di altri operativi, perchè a mio avviso non ha nessuna ragione di non aggiornare la tipologia.
Mi date il vs parere? grazie
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-02-2019, 04:16 PM
Messaggio: #2
RE: Modifiche prenotazioni OTA
Anche io ho riscontrato un problema simile di sincronizzazione ed ho già espresso un mio parare via mail all'assistenza. E' capitato con un cliente che ha prenotato una stanza per un periodo di date ove risultava libero solo effettuando alcuni spostamenti nel planner, dunque wubook ha venduto la camera, inizialmente sono andato in panico pensavo ad un overbooking, vedendo questa prenotazione senza assegnazione della stanza nel planner, solo dopo ho capito che l'aveva venduta perchè facendo alcuni spostamenti (io) manualmente avrei ricavato lo spazio per inserire quella prenotazione. Dal punto di vista dell'ottimizzazione vendite è una cosa buona, ma se io non avessi potuto fare gli spostamenti perchè un cliente tra quelli da spostare mi aveva fatto richiesta specifica sulla tipologia di camera/numero camera? sarebbe stato un grosso problema.

Io ho proposto di mettere nel sistema di vendite un check sul planner, "se una camera risulta da noi bloccata, il sistema deve riconoscere che quella camera non si può spostare, viceversa se non ci sono camere bloccate in quel lasso di date e dunque si possono spostare ricavando lo spazio del soggiorno da vendere, tutto andrebbe bene, ma a questo punto a camera venduta facesse gli spostamenti da solo e ci avvisasse cos'è cambiato. Il bello di avere un sistema di sincronizzazione automatizzato è questo, però deve funzionare con tutti i "se del caso" in gergo di programmazione vengono definiti "if".
Non credo sia una cosa complicata da implementare, ma come anche nel tuo caso si risolverebbe un grosso problema. Se uno sceglie un sistema automatizzato di vendita è per evitare di avere una persona o due che si occupino di fare questo tipo di lavoro a tempo pieno, dunque non esistono vie di mezzo, o zak si occupa di tutto o non si occupa di niente, perchè se devo vivere nel panico ad ogni prenotazione che ricevo per un possibile errore della tipologia da te citata, oppure quella da me citata, è un po un problema.

spero vengano accolte le richieste, la sincronizzazione corretta con tutti i check è alla base di tutto

Semplice:
Date libere -> check camere non bloccate -> se la camera è bloccata nel planner spostamento non possibile = periodo non disponibile -> viceversa se si può spostare = periodo disponibile.

avrebbe piu senso far funzionare il blocco camera in tal senso, perchè comunque se è solo per uno scopo manuale è già sufficiente la funzione delle note, uno legge li che non va spostata e basta.

spero di aver reso l'idea.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-02-2019, 04:38 PM
Messaggio: #3
RE: Modifiche prenotazioni OTA
(05-02-2019 04:16 PM)nyukeh Ha scritto:  Anche io ho riscontrato un problema simile di sincronizzazione ed ho già espresso un mio parare via mail all'assistenza. E' capitato con un cliente che ha prenotato una stanza per un periodo di date ove risultava libero solo effettuando alcuni spostamenti nel planner, dunque wubook ha venduto la camera, inizialmente sono andato in panico pensavo ad un overbooking, vedendo questa prenotazione senza assegnazione della stanza nel planner, solo dopo ho capito che l'aveva venduta perchè facendo alcuni spostamenti (io) manualmente avrei ricavato lo spazio per inserire quella prenotazione. Dal punto di vista dell'ottimizzazione vendite è una cosa buona, ma se io non avessi potuto fare gli spostamenti perchè un cliente tra quelli da spostare mi aveva fatto richiesta specifica sulla tipologia di camera/numero camera? sarebbe stato un grosso problema.

Io ho proposto di mettere nel sistema di vendite un check sul planner, "se una camera risulta da noi bloccata, il sistema deve riconoscere che quella camera non si può spostare, viceversa se non ci sono camere bloccate in quel lasso di date e dunque si possono spostare ricavando lo spazio del soggiorno da vendere, tutto andrebbe bene, ma a questo punto a camera venduta facesse gli spostamenti da solo e ci avvisasse cos'è cambiato. Il bello di avere un sistema di sincronizzazione automatizzato è questo, però deve funzionare con tutti i "se del caso" in gergo di programmazione vengono definiti "if".
Non credo sia una cosa complicata da implementare, ma come anche nel tuo caso si risolverebbe un grosso problema. Se uno sceglie un sistema automatizzato di vendita è per evitare di avere una persona o due che si occupino di fare questo tipo di lavoro a tempo pieno, dunque non esistono vie di mezzo, o zak si occupa di tutto o non si occupa di niente, perchè se devo vivere nel panico ad ogni prenotazione che ricevo per un possibile errore della tipologia da te citata, oppure quella da me citata, è un po un problema.

spero vengano accolte le richieste, la sincronizzazione corretta con tutti i check è alla base di tutto

Semplice:
Date libere -> check camere non bloccate -> se la camera è bloccata nel planner spostamento non possibile = periodo non disponibile -> viceversa se si può spostare = periodo disponibile.

avrebbe piu senso far funzionare il blocco camera in tal senso, perchè comunque se è solo per uno scopo manuale è già sufficiente la funzione delle note, uno legge li che non va spostata e basta.

spero di aver reso l'idea.

Ciao, quello che succede è diverso e più pericoloso: il cliente prenota una camera classic, Zak registra la classic. Poi il cliente cambia idea e vuole una Suite. Wubook cambia ma su Zak rimane la camera classic prenotata in precedenza perchè non aggiorna.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-02-2019, 06:06 PM
Messaggio: #4
RE: Modifiche prenotazioni OTA
Buongiorno,
successo anche a me questa mattina, una cliente aveva prenotato una camera standard, ieri l'ha modificata su booking.com in camera comfort, arrivata la segnalazione via mail ma sul planner è rimasta dove era stata assegnata prima senza alcuna segnalazione. Se fossi stata in piena stagione sicuramente non me ne sarei accorta!
CHIEDO GENTILAMNETE CHE QUESTA COSA VENGA ASSOLUTAMENTE GESTITA VELOCEMENTE, UNA PRENOTAZIONE MODIFICATA DEVE ESSERE MESSA IN PENDING....come avveniva nel vecchio zak!!
Grazie

(05-02-2019 04:38 PM)LG141 Ha scritto:  
(05-02-2019 04:16 PM)nyukeh Ha scritto:  Anche io ho riscontrato un problema simile di sincronizzazione ed ho già espresso un mio parare via mail all'assistenza. E' capitato con un cliente che ha prenotato una stanza per un periodo di date ove risultava libero solo effettuando alcuni spostamenti nel planner, dunque wubook ha venduto la camera, inizialmente sono andato in panico pensavo ad un overbooking, vedendo questa prenotazione senza assegnazione della stanza nel planner, solo dopo ho capito che l'aveva venduta perchè facendo alcuni spostamenti (io) manualmente avrei ricavato lo spazio per inserire quella prenotazione. Dal punto di vista dell'ottimizzazione vendite è una cosa buona, ma se io non avessi potuto fare gli spostamenti perchè un cliente tra quelli da spostare mi aveva fatto richiesta specifica sulla tipologia di camera/numero camera? sarebbe stato un grosso problema.

Io ho proposto di mettere nel sistema di vendite un check sul planner, "se una camera risulta da noi bloccata, il sistema deve riconoscere che quella camera non si può spostare, viceversa se non ci sono camere bloccate in quel lasso di date e dunque si possono spostare ricavando lo spazio del soggiorno da vendere, tutto andrebbe bene, ma a questo punto a camera venduta facesse gli spostamenti da solo e ci avvisasse cos'è cambiato. Il bello di avere un sistema di sincronizzazione automatizzato è questo, però deve funzionare con tutti i "se del caso" in gergo di programmazione vengono definiti "if".
Non credo sia una cosa complicata da implementare, ma come anche nel tuo caso si risolverebbe un grosso problema. Se uno sceglie un sistema automatizzato di vendita è per evitare di avere una persona o due che si occupino di fare questo tipo di lavoro a tempo pieno, dunque non esistono vie di mezzo, o zak si occupa di tutto o non si occupa di niente, perchè se devo vivere nel panico ad ogni prenotazione che ricevo per un possibile errore della tipologia da te citata, oppure quella da me citata, è un po un problema.

spero vengano accolte le richieste, la sincronizzazione corretta con tutti i check è alla base di tutto

Semplice:
Date libere -> check camere non bloccate -> se la camera è bloccata nel planner spostamento non possibile = periodo non disponibile -> viceversa se si può spostare = periodo disponibile.

avrebbe piu senso far funzionare il blocco camera in tal senso, perchè comunque se è solo per uno scopo manuale è già sufficiente la funzione delle note, uno legge li che non va spostata e basta.

spero di aver reso l'idea.

Ciao, quello che succede è diverso e più pericoloso: il cliente prenota una camera classic, Zak registra la classic. Poi il cliente cambia idea e vuole una Suite. Wubook cambia ma su Zak rimane la camera classic prenotata in precedenza perchè non aggiorna.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-02-2019, 08:59 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-02-2019 09:00 PM da nyukeh.)
Messaggio: #5
RE: Modifiche prenotazioni OTA
(05-02-2019 04:38 PM)LG141 Ha scritto:  
(05-02-2019 04:16 PM)nyukeh Ha scritto:  Anche io ho riscontrato un problema simile di sincronizzazione ed ho già espresso un mio parare via mail all'assistenza. E' capitato con un cliente che ha prenotato una stanza per un periodo di date ove risultava libero solo effettuando alcuni spostamenti nel planner, dunque wubook ha venduto la camera, inizialmente sono andato in panico pensavo ad un overbooking, vedendo questa prenotazione senza assegnazione della stanza nel planner, solo dopo ho capito che l'aveva venduta perchè facendo alcuni spostamenti (io) manualmente avrei ricavato lo spazio per inserire quella prenotazione. Dal punto di vista dell'ottimizzazione vendite è una cosa buona, ma se io non avessi potuto fare gli spostamenti perchè un cliente tra quelli da spostare mi aveva fatto richiesta specifica sulla tipologia di camera/numero camera? sarebbe stato un grosso problema.

Io ho proposto di mettere nel sistema di vendite un check sul planner, "se una camera risulta da noi bloccata, il sistema deve riconoscere che quella camera non si può spostare, viceversa se non ci sono camere bloccate in quel lasso di date e dunque si possono spostare ricavando lo spazio del soggiorno da vendere, tutto andrebbe bene, ma a questo punto a camera venduta facesse gli spostamenti da solo e ci avvisasse cos'è cambiato. Il bello di avere un sistema di sincronizzazione automatizzato è questo, però deve funzionare con tutti i "se del caso" in gergo di programmazione vengono definiti "if".
Non credo sia una cosa complicata da implementare, ma come anche nel tuo caso si risolverebbe un grosso problema. Se uno sceglie un sistema automatizzato di vendita è per evitare di avere una persona o due che si occupino di fare questo tipo di lavoro a tempo pieno, dunque non esistono vie di mezzo, o zak si occupa di tutto o non si occupa di niente, perchè se devo vivere nel panico ad ogni prenotazione che ricevo per un possibile errore della tipologia da te citata, oppure quella da me citata, è un po un problema.

spero vengano accolte le richieste, la sincronizzazione corretta con tutti i check è alla base di tutto

Semplice:
Date libere -> check camere non bloccate -> se la camera è bloccata nel planner spostamento non possibile = periodo non disponibile -> viceversa se si può spostare = periodo disponibile.

avrebbe piu senso far funzionare il blocco camera in tal senso, perchè comunque se è solo per uno scopo manuale è già sufficiente la funzione delle note, uno legge li che non va spostata e basta.

spero di aver reso l'idea.

Ciao, quello che succede è diverso e più pericoloso: il cliente prenota una camera classic, Zak registra la classic. Poi il cliente cambia idea e vuole una Suite. Wubook cambia ma su Zak rimane la camera classic prenotata in precedenza perchè non aggiorna.

si ho capito il concetto, però ho colto la palla al balzo per sottolineare anche quest'altra problematica sempre relativa alla sincronizzazione. In entrambe i casi bisogna intervenire manualmente per sistemare il planner, e se uno non se ne accorge in entrambe i casi rimane fregato, perchè pure nel mio caso la camera è stata prenotata però rimane senza il numero camera assegnata, di conseguenza se io non mi rendo conto di questo fatto qui, la camera rimane fuori dal planner ed io continuo a vendere le date, magari via OTA risultano non prenotabili ma privatamente (telefonicamente via mail etc) sì, il rischio overbooking è dietro l'angolo. Inoltre ribadisco il fattore spostamento manuale, se una camera è bloccata nel planner perchè non posso spostarla per nessun motivo al mondo (magari un cliente abituale ha prenotato e vuole quella solita camera al piano terra) io la blocco nel planner ma il sistema me la identifica come "spostabile" per poter accettare una prenotazione in tali date lui prende la prenotazione mettendo in conto che l'utente poi farà li spostamenti nel planner per sistemare il tutto.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-04-2019, 08:26 PM
Messaggio: #6
RE: Modifiche prenotazioni OTA
Assolutamente d'accordo con voi.
Successo anche a noi con overbooking.
Al'inizio pensavo ad un nostro errore, con tutto il lavoro che c'è da fare non mi sono messo ad investigare. Ma se la cosa è così come descritta sopra la situazione è grave.
Va risolta subito.
Aspetto come voi risposte e soluzioni
Grazie
Renato
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-04-2019, 08:53 PM
Messaggio: #7
RE: Modifiche prenotazioni OTA
Dovrebbe risolversi con l'integrazione del CM in Zak ma li ho un'altra domanda: i settaggi attuali su Wubbok saranno esportabili automaticamente su Zak? perchè nel caso non lo siano non passerò aubito al CM integrato in Zak e allora continuerò ad avere le stesse problematiche sulle modifiche di prenotazione.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-08-2019, 04:56 PM
Messaggio: #8
RE: Modifiche prenotazioni OTA
Questa mail l'avevo scritta il 31/1, perché secondo noi in alta stagione è facilissimo andare in overbooking!!!!!

RE: modifica tipologia camera da parte del cliente
(01-31-2019 12:44 PM)PF009 Ha scritto:
Salve,

ci è capitato oggi che un'ospite ha cambiato tramite Booking, la tipologia di camera mantenendo le stesse date. Da un dormitorio da 10 è passata a un dormitorio da 3.

Su Zak, però la prenotazione è rimasta nella vecchia camera creandoci una certa confusione. All'interno della prenotazione il voucher è quello giusto con la nuova tipologia di camera e il nuovo prezzo.

Abbiamo capito che dobbiamo spostarla manualmente (mentre nel vecchio ZAK era automatica) ed essendo bassa stagione non ci ha creato problemi.

Ma in alta stagione che succede? Noi la mattina troviamo circa 20-30 mail spediteci nella notte, e se un cliente ha fatto una modifica della tipologia di stanza, e un altro ha prenotato la stessa stanza e non abbiamo più posti? Come facciamo?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-08-2019, 06:58 PM
Messaggio: #9
RE: Modifiche prenotazioni OTA
Buongiorno,

stiamo lavorando al channel manager integrato in Zak che risolverà tutti questi problemi.

Un saluto!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-08-2019, 08:49 PM
Messaggio: #10
RE: Modifiche prenotazioni OTA
Grazie buon lavoro!

(05-08-2019 06:58 PM)gold Ha scritto:  Buongiorno,

stiamo lavorando al channel manager integrato in Zak che risolverà tutti questi problemi.

Un saluto!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)