Registrati


Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Fatturazione elettronica & Zak
11-06-2018, 03:31 AM
Messaggio: #1
Fatturazione elettronica & Zak
Cari Zakers,

In questo articolo cerchiamo di fare un po' di chiarezza sulla fatturazione elettronica
e la sua gestione attraverso il vostro gestionale Zak.

Innanzitutto, che cos'è e come funziona la fatturazione elettronica?
La fatturazione elettronica è un sistema digitale per l’emissione, la trasmissione e
la conservazione delle fatture senza l’uso della carta.
Dal 1° gennaio 2019 tutte le fatture elettroniche dovranno essere realizzate, trasmesse e
conservate in un formato digitale XML (gli elementi obbligatori sono indicati nella normativa
di riferimento – art. 21 del DPR 633/72 e art. 21bis del DPR 633/72 per la fattura semplificata).

Come previsto dalla Legge di Bilancio 2018, dal 1° gennaio 2019 la fatturazione elettronica sarà
l’unico metodo di fatturazione valido fra soggetti italiani per la cessione di prodotti e servizi,
sia fra partite IVA (imprese e liberi professionisti), sia verso i consumatori.

Tutte le fatture elettroniche devono transitare dal Sistema di Interscambio (SdI).
Il Sistema di Interscambio è un sistema informatico, gestito dall’Agenzia delle Entrate,
con il compito di:
- ricevere le fatture elettroniche emesse;
- verificare i dati contenuti nelle fatture elettroniche;
- inoltrare le fatture elettroniche ai vari destinatari.

NB: Le fatture elettroniche vanno sempre inviate ai propri clienti attraverso il SdI altrimenti sono
considerate non emesse.

La fattura elettronica deve quindi contenere l’indirizzo telematico (c.d. “codice destinatario” o PEC).

Per trasmettere al SdI il file XML della fattura elettronica ci sono diverse modalità:

a) si può utilizzare un servizio online presente nel portale “Fatture e Corrispettivi” che consente
l’upload del file XML preventivamente predisposto e salvato sul proprio PC;
b) si può utilizzare la procedura web ovvero l’App Fatturae messe a disposizione gratuitamente
dall’Agenzia delle Entrate;
c) si può utilizzare una PEC, inviando il file XML come allegato all’indirizzo “sdi01@pec.fatturapa.it”;
d) si può utilizzare un canale telematico (FTP o Web Service) preventivamente attivato con il SdI.
(sono intermediari specializzati e certificati dall'Agenzia delle Entrate e che richiedono un costo
per il loro servizio, si occupano di solito dell'invio e la conservazione)

ZAK e LA FATTURAZIONE ELETTRONICA

Come detto prima tre sono i passaggi fondamentali di questo processo: emissione, trasmissione
e conservazione.

Cosa potrai fare da Zak?

- emissione: dal 1° gennaio 2019 (ma anche prima di tale data) potrai generare le tue fatture
in formato XML. Il processo sarà del tutto simile a quello che già utilizzi per le fatture standard.

- trasmissione: potrai scaricare la fattura in formato xml e caricarlo manualmente nel Sdi
o con un programma ad hoc.
Come detto sopra l'invio automatico non potrà essere gestito direttamente da Wubook ma dovrà
avvenire tramite un intermediario specializzato e certificato dall’Agenzia delle Entrate.
Questi intermediari prevedono dei costi di gestione più dei costi proporzionali al numero di fatture
emesse per l'invio al SdI e la conservazione sostitutiva.
Stiamo valutando se stipulare un contratto con un intermediario certificato per l'invio automatico.

- conservazione: Per legge (art. 39 del Dpr n. 633/1972) sia chi emette che chi riceve una fattura
elettronica è obbligato a conservarla elettronicamente. La conservazione elettronica, tuttavia, non
è la semplice memorizzazione su PC del file della fattura, bensì un processo regolamentato
tecnicamente dalla legge. Il processo di conservazione elettronica a norma prevede dei costi ed è
fornito da operatori privati certificati. Gli stessi che si occupano dell'invio automatico.
Tuttavia, l’Agenzia delle Entrate mette gratuitamente a disposizione un servizio di conservazione
elettronica a norma per tutte le fatture emesse e ricevute elettronicamente attraverso il SdI.
Spiegato ciò quindi, Wubook non si occuperà della conservazione obbligatoria delle fatture in quanto
soggetto non accreditato per legge.

Riassumendo, tramite Zak potrai generare le tue fatture in formato xml e gestire l'invio e la
conservazione autonomamente o attraverso il tuo commercialista (che immagino si occuperà anche
del ciclo passivo delle tue fatture).
Come indicato precedentemente l'invio e la conservazione delle fatture emesse potrebbero essere
gestite tramite un accordo con un intermediario certificato e specializzato.
Stiamo valutando questa opzione. Voi che ne pensate?

Un saluto,
Elisa aka gold
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-06-2018, 08:13 PM
Messaggio: #2
RE: Fatturazione elettronica & Zak
quelli che durante gli anni scorsi hanno lavorato con la pubblica amministrazione hanno gia un account con qualche operatore (tipo aruba o simili) per l'emissione e la coservazione delle fatture.
Se voi attivate un servizio con uno di questi operatori cosa succede? dobbiamo disdire quello che abbiamo gia o possono andare in parallelo? Nel caso non si farà confusione con la numerazione?
saluti
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-07-2018, 07:42 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-07-2018 07:44 AM da DV002.)
Messaggio: #3
RE: Fatturazione elettronica & Zak
La possibilita di estrarre i riepiloghi mensili per le fatture emesse , rimane invariato ?

rsvp

Questa frase "Come previsto dalla Legge di Bilancio 2018, dal 1° gennaio 2019 la fatturazione elettronica sarà
l’unico metodo di fatturazione valido fra soggetti italiani per la cessione di prodotti e servizi,
sia fra partite IVA (imprese e liberi professionisti), sia verso i consumatori."

Significa che non esisteranno piu' le Ricevute fiscali ? ma saranno tutte Fatture ? sia verso b2b che verso clientela consumer ?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-07-2018, 07:04 PM
Messaggio: #4
RE: Fatturazione elettronica & Zak
Buongiorno,

AC096 per chi utilizza già un provider per le fatture verso la PA stiamo valutando le alternative.
Vi informeremo al più presto.

DV002, la frase si riferisce alle fatture verso soggetti privati senza partita IVA (operazioni B2C).
Le ricevute fiscali rimangono cartacee per il momento.
Rimane tutto invariato, si aggiunge solo la possibilità di emettere fattura in formato xml.

Un saluto,
Elisa aka gold
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-10-2018, 09:01 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-12-2018 07:03 PM da pink.)
Messaggio: #5
RE: Fatturazione elettronica & Zak
Buon giorno Elisa,
come verrà gestita l'eventuale emissione di fatture senza iva ma cn obbligo di imposta di bollo?
Grazie, buona giornata.

Maison du Tatà


(11-06-2018 03:31 AM)luther Ha scritto:  Cari Zakers,
...
Un saluto,
Elisa aka gold
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-11-2018, 07:44 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-12-2018 07:04 PM da pink.)
Messaggio: #6
RE: Fatturazione elettronica & Zak
(11-10-2018 09:01 PM)CN033 Ha scritto:  Buon giorno Elisa,
come verrà gestita l'eventuale emissione di fatture senza iva ma cn obbligo di imposta di bollo?
Grazie, buona giornata.

Maison du Tatà


Buongiorno Maison du Tatà per il tuo regime fiscale con fatturazione con imposta di bollo, se rientri nel regime forfettario non sei tenuta a fare fatturazione elettronica.

Gli esclusi della fatturazione elettronica per espressa previsione normativa sono:
- coloro che applicano il regime forfettario (commi 54-89, art. 1, legge 190/2014)
- coloro che applicano il regime di vantaggio (commi 1 e 2, art. 27, decreto legge 98/2011)
- il regime speciale degli agricoltori (articolo 34, comma 6 del Dpr 633/72)
- le cessioni di beni e le prestazioni di servizi rese nei confronti di non residenti, comunitari ed extra comunitari

Saluti.

[Immagine: logomktg_wbhb.png]
HOTELBOOST.COM di Gerardo De Santis
your hotel specialist in sales & revenue
Mobile: +39 338 464 8716
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-14-2018, 06:13 PM
Messaggio: #7
RE: Fatturazione elettronica & Zak
Ciao, quindi se ho ben capito voi generate la FT elettronica ma non la inviate e suggerite di scaricarla e caricare l'xml a mano su un'entità abilitata?
Grazie
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-14-2018, 07:51 PM
Messaggio: #8
RE: Fatturazione elettronica & Zak
Ciao Luca,

no, non suggeriamo di scaricarla e caricare l'xml a mano su un'entità abilitata. E' una tra le tante opzioni.

Tramite Zak potrai generare l'xml e scaricarlo.
A questo punto avrai varie opzioni:
- upload manuale
- inviarlo al tuo commercialista
- collegarti a Zak tramite API
- invio automatico tramite provider

Stiamo definendo gli ultimi dettagli. A breve avrete più informazioni.

Un saluto,

Elisa aka gold
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-16-2018, 06:11 AM
Messaggio: #9
RE: Fatturazione elettronica & Zak
ma al cliente( rappresntante o operaio) che passa e vuole fattura per la sua azienda in mano non diamo nulla? o diamo copia della fattura cartacea dopodi chè invieremo xlm e seguiremo l'iter?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
11-16-2018, 07:08 PM
Messaggio: #10
RE: Fatturazione elettronica & Zak
(11-14-2018 07:51 PM)gold Ha scritto:  Ciao Luca,

no, non suggeriamo di scaricarla e caricare l'xml a mano su un'entità abilitata. E' una tra le tante opzioni.

Tramite Zak potrai generare l'xml e scaricarlo.
A questo punto avrai varie opzioni:
- upload manuale
- inviarlo al tuo commercialista
- collegarti a Zak tramite API
- invio automatico tramite provider

Stiamo definendo gli ultimi dettagli. A breve avrete più informazioni.

Un saluto,

Elisa aka gold

Il commercialista, già interpellato in quanto uno è cliente e anche commercialista di molti dei clienti, vuole la copia cartacea in PDF e poi la carica lui, non può scaricare gli xml.
Suggerisco a tutti verificare col proprio commercialista se il suo programma è abilitato a scaricare gli xml.
Per le API e il provider quando pensate di poter dare maggiori indicazioni?
ciao
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)