Wubook Login Lost Password

Valutazione discussione:
  • 1 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prenotazioni garantite da carta di credito prepagata..!!
#11
Ciao!

Lasciatemi dire che su WuBook esiste giá un plugin per l'invio automatico di email ai clienti che hanno prenotato..e si può configurare per richiedere ulteriori garanzie o ricordare le politiche della struttura..(come richiedeva RS019)

Detto questo, concordo con chi ha detto che "da un lato dovete rimanere appetibili (meno restrittiva la condizione, maggiori le prenotazioni. E maggior numero di prenotazioni, maggior numero di cancellazioni! da questo binomio non si scappa credo...) e dall'altro dovete badare ai vostri interessi ed ottenere prenotazioni reali, non cancellate senza possibilitá di far pagare eventuali penalitá..ma penso anche che sia una politica esclusiva della struttura.

Voglio dire che se vedo che la mia struttura in estate vende bene, beh, allora perché non mettere "solo" politche non rimborsabili? Se mi arriva una CC non valida, provo a fare l'addebito, cancello la prenotazione e scanso un problema no?
Cool

Poi, non ho analizzato tutta la discussione e non vorrei essere "fuori luogo" ma... per dire che abbiamo giá pianificato su Zak una sezione che sostituirá l'attuale sezione "vouchers" e che si chiamerá probabilmente "comunicazione". :idea:

Che cosa conterrá? Sicuramente la possibilitá di creare templates personalizzati in risposta ad esigenze che sembrano essere all'ordine del giorno, quali risposte a no-show, risposte ad eventuali overbooking o cancellazioni lato albergatore, richieste di aggiornamento dei dati cliente (soprattutto sostituire l'email alias di B.com con quella reale), l'invio di codici sconto nell'email di feedback e via dicendo.

Poter creare un preventivo in cui si inseriscono le coordinate bancarie per versare eventuali caparre (che magari includano anche piccoli sconti) ecc. ecc.

Probabilmente lo divideremo in messaggi "pre-checkin" e messaggi post "check-out". All'interno di ognuno cercheremo la massima flessibilitá. Purtroppo (e ne abbiamo giá discusso con vari di voi al telefono) non abbiamo tempi certi. Sicuramente sará pronto per la prossima stagione, ma dirvi quando potremo offrirlo é un po' utopico.

Ma la mia intenzione é cmq quella di dirvi che , vogliamo aumentare questa sensibilitá verso la comunicazione albergatore/ospite perché sembra essere sempre piú centrale nel mezzo di tanta intermediaritá. E sembra pure essere l'unico vero antidoto contro eventuali garanzie non sufficienti (vedi CC postEpay).

Per ultimo, abbiamo anche pensato di usare i payment gateway dal gestionale direttamente, quindi come un POS interno da cui far "passare" i dati delle CC e trasferire l'importo della prenotazione direttamente alla vostra banca.

Fantascienza? Non lo so, ci stiamo informando..per cui se pensate che si può fare, fateci sapere le vostre considerazioni. Ripeto, poter mettere a disposizione di Zak, il payment gateway di PayPal o di Unicredit, piuttosto che di BancaSella, potrebbe essere per voi una soluzione?

Scusate l'intermezzo (vi lascio alla vostra interessante dicussione!).
#12
Buongiorno, qualcuno sa dirmi a chi va intestata esattamente la ricevuta quando il pagamento avviene con una carta virtuale prepagata Booking?
#13
Salve questo è un problema vecchio dove nulla si può contro le prepagate scoperte o carte di credito con un plafond limitato che non copre il totale soggiorno, con carte di credito virtuali con fondi al di sotto del totale soggiorno, se non effettui una pre-autorizzazione.

E' pur vero che le pre-autorizzazioni non tutte le strutture hanno la possibilità di poterle fare.

Il problema ovviamente si manifesta sulle prenotazioni cancellabili non su quelle non rimborsabili dove in caso di transazioni negate possono essere cancellate.

Consentitemi di smentirvi sul seguente slogan:
"da un lato dovete rimanere appetibili (meno restrittiva la condizione, maggiori le prenotazioni. E maggior numero di prenotazioni, maggior numero di cancellazioni! da questo binomio non si scappa credo..."
Questo slogan è stato cavallo di battaglia delle OTA per anni e ancora oggi vi diranno lo stesso. Ciò consente di prenotare e cancellare come e quando vogliono anche sotto data.

Vi riporto un consiglio frutto di esperienza da 2 anni sul campo su 6 strutture con occupazione pari al 90% sul periodo di alta affluenza turistica:
Una consiglio che posso darvi sulle prenotazioni standard è agire sulle politiche di cancellazione e pagamento.
Avrete due effetti positivi:
1) La riduzione all'osso delle cancellazioni e se saranno cancellate troverete cmq dei benefici derivante dalla politica di pagamento.
2) Impostate su BK il pagamento della prima notte all'atto della prenotazione che in caso di cancellazione non sarà rimborsato, su EX è un pò più articolata la realizzazione per il deposito non rimborsabile dovete chiederlo al vostro market manager di riferimento.
Il punto 2 vi consentirà di addebitare la prima notte così bypassate anche la problematica della pre-autorizzazione, inoltre addebitando la prima notte all'atto della prenotazione dove in caso di transazione negata agite con la richiesta di nuova carta di credito ed eventualmente procedete in secondo momento alla sua cancellazione in caso di esito sempre negativo della transazione.

Questa modalità di politica di cancellazione e di pagamento, inoltre, la potete organizzare su periodi intervallati, quindi in periodi di forti flussi turistici agite con il deposito, su periodi di bassi flussi turistici con le vostre politiche che applicate di base.

Il deposito lo dovete considerare come il costo di gestione di una prenotazione e/o cancellazione ed inoltre sarà come deterrente verso le cancellazioni.
Non state mica pettinando bambole...!!!
Ogni volta che entra una prenotazione o una cancellazione anche queste hanno un costo di gestione che il personale dovrà gestire.

Non abbiate paura di inserire una notte di deposito, considerate che se un ospite vi sceglie ed è deciso di venire a soggiornare da voi sarà sempre disposto a pagare.
Non mettetevi paura che non ricevete più email di prenotazioni perchè il più delle volte si riceve un volume forte anche di cancellazioni e che con queste politiche verranno meno.
Per cui vi sembrerà che non si muova niente, ma quelle che verranno meno saranno proprio le cancellazione a fronte di prenotazioni effettive e pagate.

Saluti.

PS
RS019 Come ben sai con BK ed EX tutte le comunicazioni con i propri clienti devono passare dalla loro extranet, quindi come diceva White o usi il plug-in di WuBook oppure come giusto che sia comunichi tramite extranet delle rispettive OTA.
Sii spietato sulle prenotazioni che non rispettano le modalità di pagamento e sii disposto anche a cancellarle, ci sarà chi sarà dispoto a pagare.
Giusto per info le Hotel collect di Expedia sono cancellabili liberamente entro le 72 ore dopo la ricezione della prenotazione.

(08-03-2018, 07:44 PM)AC392 Ha scritto: Buongiorno, qualcuno sa dirmi a chi va intestata esattamente la ricevuta quando il pagamento avviene con una carta virtuale prepagata Booking?

Ti consiglio di aprire un topic da zero. Saluti.
[Immagine: HotelBoost.jpg]
HOTELBOOST.COM di Gerardo De Santis
your hotel specialist in sales & revenue
Mobile: +39 338 464 8716
  


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)