Registrati


Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Convivenza di Fatture e Ricevute
07-23-2019, 01:16 AM
Messaggio: #11
RE: Convivenza di Fatture e Ricevute
Se ho capito bene, i vostri consulenti dicono che potrei lasciare l'IVA scorporata in ricevuta, senza incorrere in sanzioni?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-23-2019, 07:09 PM
Messaggio: #12
RE: Convivenza di Fatture e Ricevute
Così mi hanno detto....

Se ci pensi è solo la visualizzazione che cambia, in entrambi i casi, sia che si mostri
il prezzo netto+iva o il prezzo lordo, è sempre lo stesso importo.
Lo scorporo nella fattura immagino sia stato pensato per facilitare la contabilizzazione
per le aziende che la richiedono e che possono detrarla, mentre il cliente finale no.
Ma l'IVA è comunque inclusa nel prezzo finale. (Salvo casi stabiliti dalla legge in cui non applica).

Inoltre non abbiamo ricevuto altre segnalazioni e tantissimi dei nostri clienti utilizzano le ricevute
emesse tramite Zak e hanno consulenti che gli gestiscono la parte fiscale.
Detto questo, sottolineo sempre che dovete far riferimento ai vostri consulenti in caso di dubbi.

Un saluto,
Elisa
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-23-2019, 07:15 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-23-2019 07:23 PM da ML037.)
Messaggio: #13
RE: Convivenza di Fatture e Ricevute
Ciao Elisa,

Io spero tu posso chiamarmi così ci chiariamo, ma provo ancora a spiegarmi per iscritto.
Il problema, è che i vostri commercialisti per ricevuta intendono "RICEVUTA FISCALE" e non la ricevuta semplice come riconoscimento di un pagamento. Questo documento, che è quello che si emette in caso di locazione turistica per le "case vacanza", non deve mostrare l'iva. Quindi la vera domanda è: "ZAK ammette la convivenza per lo stesso cliente (noi) dell'emissione di fatture e di ricevute non fiscali? Se la risposta è SI, allora occorre che le ricevute NON evidenzino l'IVA, se la risposta è NO, allora chi deve emettere una ricevuta semplice dovrà farlo con WORD o EXCEL o con un modulo prestampato.
Io ho tentato di usare ZAK per entrambe le situazioni, ma il mio commercialista insorge.

Ti riporto di seguito la risposta che mi ha mandato dopo aver letto la vostra risposta che gli ho riportato.
(Ambasciator non porta pena)

====
Ciao MARCO,
scusa se mi inserisco io, ma bisogna che la chiariamo una volta per tutte … ti stanno pigliando per il [omissis] !!
nelle “RICEVUTE FISCALI” (così come negli SCONTRINI) emesse da artigiani e dettaglianti (non so, l’idraulico o il negozio di abbigliamento) l’IVA è compresa nel totale del corrispettivo (se il cliente vuole evidenziata l’IVA domanda la FATTURA);
ma stiamo parlando di SOGGETTI PASSIVI IVA !!
Tu, quando emetti le tue ricevute (che NON sono RICEVUTE FISCALI) per l’incasso degli affitti turistici, stai operando come PRIVATO, non come SOGGETTO PASSIVO IVA.
Lo abbiamo detto dall’inizio: o metti TUTTO dentro l’attività IVA del B&B (in barba alla normativa regionale sui B&B) oppure una parte li consideri B&B (nei limiti della legge regionale) ed il resto li consideri locati privatamente, e quest’ultima è la soluzione adottata in questi anni …
Gli anni scorsi andava tutto bene, il problema è che il software che usi ora evidentemente è fatto per i soggetti IVA, e loro NON riescono a prevedere un doppio uso (parte soggetto IVA e parte privato); è che tu semplicemente NON dovresti usarlo per emettere le “ricevute” che fai da privato … J
Ribadisco un’ultima volta, poi non so più cosa farci (d’altronde se loro chiedono ad un commercialista come fare una “RICEVUTA” con o senza IVA questi intendono una “RICEVUTA FISCALE” e non un documento di riconoscimento di un pagamento) … se operi DA PRIVATO l’IVA NON la PUOI mettere, perché NON sei SOGGETTO IVA.
A presto. DAVIDE
====

Aggiungo che tra i vari documenti ZAk c'è una ricevuta (ammettiamo che intendiate con questa ricevuta fiscale) e un "documento generico".
Anche per il documento generico, ZAK scopora l'IVA.
Mi sembra evidentemene sbagliato.
Se almeno questo tipo di documento fosse davvero una semplice ricevuta di pagamento, saremmo a posto.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-23-2019, 08:31 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-23-2019 08:32 PM da gold.)
Messaggio: #14
RE: Convivenza di Fatture e Ricevute
Ciao Marco,

è tutto chiaro.
Stavamo parlando di due documenti diversi, mi sembra evidente dal nostro scambio,
non cera intenzione di prenderti in giro, anzi...
Attualmente non abbiamo il documento da te richiesto.
I documenti sono tutti pensati per soggetti passivi di IVA.
Valutiamo che fare, ti aggiorno a breve.

Un saluto,
Elisa
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-23-2019, 08:56 PM
Messaggio: #15
RE: Convivenza di Fatture e Ricevute
Grazie, rimango in attesa.
La strada della modifica del DOCUMENTO GENERICO mi sembra la più facile, ma è ovviamente un parere da esterno che non conosce l'architettura del vostro sw.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-23-2019, 09:14 PM
Messaggio: #16
RE: Convivenza di Fatture e Ricevute
Era anche la mia idea ma devo capire come la stanno utilizzando gli altri clienti, sai, lavoriamo con tutto il
mondo e quello è un documento generico ad uso per tutti indipendentemente dalla fiscalità di ogni paese,
quindi modificandolo potrei creare malcontenti...magari facciamo la ricevuta di pagamento.
Devo valutarne la tempistica in base alla nostra road map.
Comunque mi sembra un documento utile a chi come te non deve emettere un documento fiscale in quanto
privato.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)