WuBook Community Forum
Eccezioni alle restrizioni - Versione stampabile

+- WuBook Community Forum (https://wubook.net/forum)
+-- Forum: WuBook Suite (/forumdisplay.php?fid=1)
+--- Forum: Supporto sul Booking Engine (/forumdisplay.php?fid=2)
+--- Discussione: Eccezioni alle restrizioni (/showthread.php?tid=1379)



Eccezioni alle restrizioni - Your Sardinia - 01-08-2018 09:30 PM

Buongiorno,
per un determinato periodo ho inserito check-in e check-out soltanto di sabato.
E'possibile inserire un'eccezione se il cliente prenota per un numero impostato di giorni (esempio, dai 14 giorni in su), questa restrizione cade?

Vi faccio un esempio pratico: dal 28 luglio al 25 agosto ho check-in e check-out solo il sabato, ma sarebbe conveniente per me ricevere una prenotazione di 20 giorni dal 8 al 28 agosto.

Spero di essermi spiegato bene.

Buon lavoro


RE: Eccezioni alle restrizioni - yellow - 01-08-2018 10:37 PM

Ciao Alberto,

dunque, mi viene in mente, combinando le varie restrizioni, soltanto una soluzione parziale. Per esempio, imposti solo la restrizione
sul checkin e metti il min_stay a 7. Chiaro, possono diventare problematiche le preno di 10 giorni.

Io comunque in questi caso suggerisco fortemente un'iimplementazione personalizzata sul sito (chiaro rimane fuori li problema delle OTA).
Aprire il booking engine e non trovare date e' frustrante.

Allora ti suggerirei, sul sito, di mettere una selezione di date filtrate immediatamente. Qualcosa cosi':

Messaggio: consentiamo prenotazioni di una settimana, due o un numero di notti maggiore di 14.
Seleziona la tua preferenza:

Scegli il sabato di arrivo: [User Input che permette scelta del sabato]
Scegli il sabato: [Idem]

In questo modo l'utente capisce bene e si muove meglio.

Infine: nel 2018 una delle idee e' quella di innovare il booking engine non tanto sul fronte digitale, ma su quello comunicativo.
In modo che l'utente che navighi sul sito sia portato a contattare l'hotel (magari nel contesto di un preventivo gia' fatto) piu' che
di prenotare direttamente.

Anche questa potrebbe essere una chiave di lettura del problema, perche' i booking engine (ma anche le OTA a mio avviso)
vendono poco in presenza di restrizioni molto fisse. Da una parte, l'Online Reception diventa frustrante, dall'altra, le OTA non
riportano (generalmente, con poche eccezioni) le strutture non disponibili nella lista


RE: Eccezioni alle restrizioni - Your Sardinia - 01-09-2018 07:29 PM

Buongiorno e grazie per la risposta.
La parte della minimun stay risulta "deleteria" in quanto si creerebbero i presupposti per prenotazioni di 8 ,9, 10 etc giorni, come indicato da te.
Avevo già settato il messaggio di non disponibilità invitando comunque il cliente a mandarci una mail qualora impostando un periodo non risultasse disponibile o soggetto a restrizioni.
Credo che per il momento possa continuare così..

Una cosa che c'entra o meno con la discussione: è possibile creare un utente amministratore che possa bypassare le restrizioni presenti sul booking engine? mi viene in mente un codice sconto che funzioni da password.
In questo caso non siamo costretti ad usare il calcolo "a mano" o comunque riusciremmo a dare una quotazione quasi in tempo reale al cliente.

Grazie mille e buon lavoro.

(01-08-2018 10:37 PM)yellow Ha scritto:  Ciao Alberto,

dunque, mi viene in mente, combinando le varie restrizioni, soltanto una soluzione parziale. Per esempio, imposti solo la restrizione
sul checkin e metti il min_stay a 7. Chiaro, possono diventare problematiche le preno di 10 giorni.

Io comunque in questi caso suggerisco fortemente un'iimplementazione personalizzata sul sito (chiaro rimane fuori li problema delle OTA).
Aprire il booking engine e non trovare date e' frustrante.

Allora ti suggerirei, sul sito, di mettere una selezione di date filtrate immediatamente. Qualcosa cosi':

Messaggio: consentiamo prenotazioni di una settimana, due o un numero di notti maggiore di 14.
Seleziona la tua preferenza:

Scegli il sabato di arrivo: [User Input che permette scelta del sabato]
Scegli il sabato: [Idem]

In questo modo l'utente capisce bene e si muove meglio.

Infine: nel 2018 una delle idee e' quella di innovare il booking engine non tanto sul fronte digitale, ma su quello comunicativo.
In modo che l'utente che navighi sul sito sia portato a contattare l'hotel (magari nel contesto di un preventivo gia' fatto) piu' che
di prenotare direttamente.

Anche questa potrebbe essere una chiave di lettura del problema, perche' i booking engine (ma anche le OTA a mio avviso)
vendono poco in presenza di restrizioni molto fisse. Da una parte, l'Online Reception diventa frustrante, dall'altra, le OTA non
riportano (generalmente, con poche eccezioni) le strutture non disponibili nella lista



RE: Eccezioni alle restrizioni - yellow - 01-13-2018 10:39 PM

No purtroppo,

pero' pre inserire delle preno internamente, c'e' YouBook. Usando YouBook credo si possano bypassare le restrizioni.
Non so se questo sia possibile anche con un codice sconto (non credo).


RE: Eccezioni alle restrizioni - Your Sardinia - 01-16-2018 04:01 AM

Si, per fare le prenotazioni interne usiamo Youbook a prescindere Smile
Più che altro, per noi, la soluzione più comoda per dare i prezzi ai clienti è quella di usare il booking engine (e qui entrava in gioco la possibilità di creare l'utente amministratore).

(01-13-2018 10:39 PM)yellow Ha scritto:  No purtroppo,

pero' pre inserire delle preno internamente, c'e' YouBook. Usando YouBook credo si possano bypassare le restrizioni.
Non so se questo sia possibile anche con un codice sconto (non credo).