WuBook Community Forum

Versione completa: Nota di credito
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2 3
Buongiorno,
penso che questa discussione sia andata in "sordina" perchè ad oggi non è possibile emettere nota di credito parziale ( ...che sono le più previste)
Ci riuscirete a fare qualcosa?
Altrimenti cerchiamo di mettere la possibilità di emetterla manuale legandola alla prenotazione...che ne dite?
Grazie
ciao,

la discussione non e' in sordina. E' semplicemente qualcosa che probabilmente non faremo mai.

Il motivo e' stato spiegato. Il piatto forte del sistema di fatturazione su Zak e' l'integrazione automatica
di vari aspetti. Le linee vengono calcolate automaticamente, e' possibile procedere con divisione dei conti
e pagamenti. Zak traccia cio' che e' documentato e cio' che non lo e'. Questi aspetti inoltre consentono di
avere un motore abbastanza "smart" che segnala cosa deve essere pagato e cosa no.

Se facciamo in modo che alcuni elementi siano documentati "parzialmente", perdiamo queste possibilita'.
Oppure diventiamo pazzi, perche' sarebbe complicato, molto complicato, ricostruire le cose. E sarebbe
presumibilmente piu' complicato anche per voi, perche' questa possibilita' corrisponderebbe poi senza
meno a tutta una seria di dificolta' aggiuntive sull'interfaccia grafica.

Di contro, se si vuole procedere a fare note parziali, basta sempre agire in maniera piu' radicale.
Si fa uno nota di credito totale, si riemettono i documenti come devono essere emessi.
Concordo Attualmente e’ già possibile selezionare nella nota di credito le righe anche per storno parziale.
[font="Open Sans", sans-serif]Gentilissimi,[/font]

[font="Open Sans", sans-serif]Credo di parlare a nome di tutti.[/font]
[font="Open Sans", sans-serif]Diverse volte noi albergatori ci troviamo nella situazioni di dover rimborsare un cliente, ad es. per restituzione caparra/acconto.[/font]


[font="Open Sans", sans-serif]Il problema è che ZAK non permette di emettere note di credito con importo negativo così come dovrebbe essere a livello contabile.[/font]
[font="Open Sans", sans-serif]In pratica quando emetto una fattura per l'acconto ciò determina un incasso e va ad aumentare il mio reddito. Se faccio rimborso devo avere un documento in negativo (nota di credito) che mi attesti che quei soldi ora non fanno più parte del mio incasso ovvero non vanno a fare reddito![/font]

[font="Open Sans", sans-serif]Al momento Zak permette, erroneamente, solo di emettere nota di credito a zero (ovvero l'acconto va a pagare un ipotetico servizio di pernottamento che neanche è stato usufruito) e ciò non va bene perchè il reddito rimane invariato.[/font]

[font="Open Sans", sans-serif]La soluzione per emettere correttamente la nota di credito sarebbe la seguente: [/font]
[font="Open Sans", sans-serif]1 quando il totale documento è negativo, in automatico si deve cambiare status da fattura a nota di credito (ma va bene anche manualmente) [/font]
[font="Open Sans", sans-serif]2 la riga del documento dovrebbe essere il denaro ricevuto/fattura di acconto [/font][font="Open Sans", sans-serif]ma in negativo[/font][font="Open Sans", sans-serif] perché lo sto restituendo ed il mezzo di pagamento con relativo importo dovrebbe indicare la modalità di pagamento del rimborso.[/font]

[font="Open Sans", sans-serif]Come detto le note di credito nel nostro settore sono all'ordine del giorno e attualmente almeno io, mi trovo a non poterle emettere correttamente![/font]
[font="Open Sans", sans-serif]Devo pagare un servizio esterno come Aruba per poterlo fare![/font]

[font="Open Sans", sans-serif]Attendo fiducioso urgente e sollecita risoluzione.[/font]

[font="Open Sans", sans-serif]Cordialità[/font]

[font="Open Sans", sans-serif]Gianluca[/font]
Ciao,
non risulta che si possano emettere documenti con importo negativo.
Sicuramente non e' possibile cambiare lo stato di una fattura, da fattura a nota di credito.
Magari era possibile prima con qualche tipo di gestionale, attualmente con la fatturazione elettronica, questo non e' proprio possibile.

Quello che chiedi penso sia gia' possibile e che Zak gia' lo faccia: la nota di credito, di importo positivo, proprio per la sua caratteristica di documento,
si va a sottrarre alle fatture a cui e' collegata.
Percio', se ho una fattura di 500 e faccio una nota di credito di 500, il totale fatturato e' 0.
Oppure, se ho una fattura per due camere di 500 + 500 e faccio una nota di credito per 500, il totale fatturato sara' 500.


cyan
Pagine: 1 2 3